Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Il maltempo che arriva (forse): Roma in trincea e i vigili vogliono le motoslitte

La nevicata che lo scorso febbraio paralizzò Roma ha lasciato il segno: in previsione di un bis per questi giorni (che peraltro pare restare solo nelle previsioni dell'altro ieri), il sindaco Gianni Alemanno ha diramato istruzioni degne di una guerra. Non c'è da ridere, perché in queste cose, nel dubbio, è meglio abbondare. E lo stesso Alemanno l'anno scorso fu massacrato (giustamente, con tutta probabilità) per aver sottovalutato l'emergenza in arrivo. Però anche all'abbondare c'è un limite.

Forse non lo ha capito qualcuno alla Polizia locale, dove un'organizzazione sindacale ha chiesto addirittura che il Corpo sia dotato di motoslitte ( Scarica Roma motoslitte chieste). Sì, come quelle necessarie nelle immense e innevate distese del Canada, dove Gilles Villeneuve nutrì quel talento che lo avrebbe portato a restare indimenticato anche oggi, trent'anni dopo l'incidente che ce lo strappò.

Certo, Roma è una città difficile. Nevica di rado ma, quando succede, sono guai seri. Anche perché a una viabilità già caotica si aggiungono i colli, che complicano le cose molto più che nelle piatte città del Nord. Ma la richiesta dei vigili capitolini sta facendo discutere (e talvolta anche sorridere) un po' di loro colleghi sparsi per l'Italia, perché spesso le motoslitte non sono in dotazione nemmeno in località di montagna. Così nella categoria ci si chiede se sia proprio il caso di avanzare certe richieste ora che mancano i soldi per tutto.

  • flori2 |

    Bisogna fare qualche favore a qualche amico che vende motoslitte?

  • giannisandra |

    Al posto del cavallo, nell’era moderna servono le motoslitte. Lo sceriffo di Nottingham è al passo con i tempi. Prima o poi dovrà accadere ……….

  Post Precedente
Post Successivo