Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

I vigili di Bari impuniti e quelli di Foggia che ritirano solo 27 patenti in un anno

Mentre a Bari si polemizza sui vigili urbani beccati in doppia fila e a piazzare falsi divieti di sosta attorno alla chiesa dove si stava sposando un collega (cose che per la verità non mi stupiscono, conoscendo un po' l'ambiente), a Foggia si rende noto il bilancio dell'attività di polizia municipale 2010 (Scarica Foggia report vigili): +11,75% di multe in più rispetto al 2009. Più controlli? Forse. Più severità? Dubito: delle 28.286 infrazioni rilevate, solo 27 hanno portato al ritiro di una patente. Segno che forse ci si è concentrati molto sul solito divieto di sosta, che non è certo un'infrazione pericolosa. Inoltre, 2.152 infrazioni sono state per eccesso di velocità: possibile che praticamente tutti non superassero il limite di oltre 40 km/h (soglia oltre la quale scatta il ritiro) e/o abbiano preferito pagare 263 euro per non dichiarare chi guidasse e salvare così la patente?

Va però precisato che a Foggia ci sono stati fatti anche di sangue che hanno fatto avvertire particolarmente il problema della sicurezza urbana. Quindi molte energie dei vigili sono state assorbite da compiti di controllo del territorio in funzione anticrimine.

  • Pietro |

    Ma che si dice mai di questi Vigili, pensate che Quartu S. Elena li batte tutti in quanto a multe effettuate. Provate a fare un controllo su quelle fatte nel 2009 e quelle del 2010 e vedrete un aumento del 20% dovuto non certo alla solerzia ma al fatto che hanno una percentuale sulle multe che va a pagargli la pensione integrativa, 70.000€ all’anno per il 2006/07/08/09 e 2010 per il quale hanno chiesto al bellezza di 90.000€ di pensione per 68 tra vigili e ufficiali. Qualcuno penserà che fanno bene il loro lavoro, niente di più sbagliato perchè li vedi molto poco in città e molto a fare multe con il telelaser appostati.
    Certo è che se non cambia qualcosa, a lungo andare la gente s’incazza a sapere che paga una seconda pensione ai vigili che ti mettono la multa.

  Post Precedente
Post Successivo