Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Le strisce blu ci sono ma la sosta non si paga

La storia è di quelle tipiche quando ci sono di mezzo le strisce blu della sosta a pagamento: il Comune vuole incassare (e magari pure togliere un po' di sosta selvaggia da qualche via del centro), ma i commercianti protestano perché la gente – soprattutto in provincia – lo shopping lo fa in auto. Ma stavolta a Bitonto, pochi chilometri da Bari, il braccio di ferro ha lasciato gli utenti della strada nell'incertezza: le strisce ci sono ma i segnali no, perché le proteste ne hanno bloccato l'installazione. Qualcuno (http://www.bitontotv.it/cms/news/3114/69/Lo-strano-caso-delle-strisce-blu-di-via-Verdi/#at) dice che il parcheggio vada pagato lo stesso, ma onestamente non mi sembra il caso, perché non si saprebbe quanto e quando pagare. Infatti, gli orari e le tariffe sono dettati proprio dalla segnaletica verticale. E lo stesso Regolamento di esecuzione del Codice della strada attribuisce più importanza a quest'ultima nel caso (analogo a quello di cui ci stiamo occupando) contrasti con le strisce per terra.