Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Modifiche al Codice/5 – Obbligatoria la prova pratica anche per i motorini. Ma non subito

Tra le tante novità di questi giorni sul Codice della strada, una delle più importanti è il sistema a punti anche per i patentini, che inoltre possono essere sospesi e ritirati come le patenti normali. Ma servirà per poco tempo, perché arriverà (finalmente) un regime ancor più rigoroso. Parlo dell'obbligo di sostenere l'esame pratico anche per guidare motorini e microcar da città. Se tutto andrà bene, si comincerà nel corso dell'anno prossimo.

La novità s'inquadra nel recepimento in Italia della più recente direttiva europea sulle patenti, la 2006/126 (la cosiddetta "rifusione patente"). La norma prevede l'istituzione di una nuova licenza di guida, quella di categoria AM, è deve essere recepita entro il 2013. So però che in Italia si sta lavorando per anticipare il recepimento all'anno prossimo. E, soprattutto, so che l'intenzione è di avvalersi della facoltà, prevista dalla stessa direttiva, di introdurre la prova pratica. Mi pare una buona notizia. Ma vedremo se alla fine sarà davvero così: tra lobby contrarie e difficoltà di trovare esaminatori validi (e, quando si tratta di due ruote, anche impianti dove effettuare i test in piena sicurezza, perché non c'è solo da fare il giro dell'isolato come per la patente B), non si sa mai.