Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Quando la furbata innocua si trasforma in tragedia

Chaourad era un marocchino, abitava a Prato e stava facendo come tanti italiani, sia in città sia fuori: con il suo motorino stava superando una fila di auto. Una di esse, però, ha svoltato a sinistra, tagliandogli la strada e uccidendolo. Mi sembra l’incidente motociclistico più significativo della settimana scorsa (Scarica TOM_Monitoraggio settimanale incidenti motociclisti 27feb-6 mar 09 ), per la lezione che se ne trae. Da segnalare anche l’impatto di un motociclista sullo svincolo di una superstrada lucana: data la conformazione della carreggiata in quel punto, pare improbabile che la velocità fosse alta in assoluto, per cui torna di attualità il problema dei guard-rail che fanno male a chi va in moto.

  • Fabrizio |

    Tutti a Milano e a Roma il 26 aprile a protestare contro i guardrail assassini, a protestare contro chi incassa le multe e non fa nulla per sistemare la segnaletica orizzontale e verticale, il manto stradale e, appunto, i guardrail assassini…
    http://www.motoclub-tingavert.it/t244837s.html
    iniziamo da qua, se saremo in centinaia o in migliaia, come accaduto a Madrid il 10 novembre scorso in cui un intera città si è bloccata e tutti i giornali ne hanno parlato, allora forse potremo iniziare davvero a cambiare qualche cosa. E vogliamo finalmente le leggi in tre giorni, ma per non far morire i vivi e non per resuscitare i morti!!!
    saluti

  • Fabrizio |

    Ciao Maurizio,
    sono Fabrizio, l’amministratore di Amicidiquattroruote. Questi dati che pubblichi sono interessantissimi. Anche io ricevo in casella email tutte le notizie di incidenti stradali con motociclisti coinvolti e basta settarsi un Alert su Google News per avere questa opzione. Tuttavia vorrei domandarti se è possibile che tu posti sempre questo pdf settimanale perché in questo modo posso farlo girare presso i forum a cui partecipo, oltre al nostro, ovviamente. Ad esempio sentiamoci per la manifestazione a Milano del 26 aprile, quella organizzata dal Tingavert contro i guardrail assassini
    ciao
    [risponde Maurizio Caprino] Sì, io lo ricevo ogni settimana, il venerdì pomeriggio. Purtroppo non riesco quasi mai a metterlo in rete tempestivamente perché il lavoro chiama sempre, ma mediamente nel giro di 10 giorni al massimi ci arrivo.

  Post Precedente
Post Successivo