Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Basta Ipt e superbollo, nuova tassa regionale sul nuovo: la riforma intelligente di Lupi

Per una volta, si è dimostrato di parola e competente. Nella bozza di riforma della pubblica amministrazione, Maurizio Lupi è riuscito a far inserire un buon pacchetto fiscale sull’auto, simile a quello che aveva annunciato un mese faLeggi le misure annunciate e l’analisi sulla loro efficacia. Il pacchetto contenuto nella bozza di riforma inizio a spiegarlo sul Sole 24 Ore di domani e ci saranno ulteriori articoli. Qui puntualizzo che, rispetto alle anticipazioni del mese scorso, viene abolito il superbollo e il gettito Ipt viene sostituito non da un aumento del bollo ma da una nuova tassa regionale sulle immatricolazioni del nuovo.

Ma la sostanza cambia poco: si conferma la giusta volontà di non gravare più sul mercato dell’usato con quell’accanimento che oggi porta tanta evasione e truffe.

Sarebbe il primo intervento serio e beneficio di Maurizio Lupi a favore di automobilisti e proprietari di veicoli in genere, in 13 mesi e due governi che è ministro delle Infrastrutture e trasporti. Dunque, quando s’impegna e non ci sono di mezzo interessi di poteri super-forti, Lupi sa anche governare. Continuiamo ad aspettare che mostri doti analoghe nel tenere a bada le società autostradaliLeggi perché non ci riesce.

  • TIZIANO |

    “ipt spalmata” ecco un altra tassa che verra’ pagata da pochi. quindi altri contenziosi. lo Stato deve incassare e si lamenta che non incassa, ma caspita è talmente semplice eliminare il bollo e superbollo inserendo un accisa sul carburante. Tutti pagano il bollo da Campione d’Italia a Lampedusa, lo stato nn perde un centesimo, si aumenta il parco circolante, si evitano targhe straniere gia italiane, si evitano falsi autocarri N1 con relativi problemi della loro circolazione, si evitano falsi veicoli 20ennali di interesse storico, si eliminano le code agli sportelli, si elimina la burocrazia nelle concessionare, si eliminano i controlli ag entrate e equitalia, chi usa i veicoli per professione potrà avere altri benefici.

    questa è SEMPLIFICAZIONE

  • Antonio C |

    Ho il vago sentore che alla fine si pagheranno più tasse (alla voce bollo) senza avere nulla in cambio, come al solito.

  Post Precedente
Post Successivo