Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

La Honda sugli scooter si converte all’Abs. La sicurezza ringrazia

Sorpresa: arriva uno scooter Honda con Abs. Proprio la Honda aveva puntato su un dispositivo alternativo, progettando in proprio il Cbs (Combined brake system), che in sostanza è un assistente di frenata semplificato rispetto all'Abs. Senza contare che in generale i costruttori "frenano" sull'adozione obbligatoria dell'Abs, molto caldeggiata dalla Ue (non a caso: i motociclisti sono tra le categorie a rischio ora che la sicurezza degli autoveicoli è migliorata). E, man mano che la tecnologia avanza (come dimostra proprio il caso della conversione della Honda dal Cbs all'Abs) lo fanno soprattutto per ragioni economiche, legate alla crisi del mercato.

Eppure, come nota argutamente SicurMOTO, il nuovo scooter Honda con Abs costa meno del precedente.

  • cinico |

    Sono collaudatore e certificatore tecnico di professione nel settore automotive nonchè motociclista da 35 anni, ho avuto il sistema cbs honda per 6 anni su un mio scooterone e ho collaudato ABS di ogni produttore su veicoli di ogni tonnellaggio su piste ghiacciate.
    Ebbene io che li conosco bene finchè sarà possibile sulle mie due ruote personali gli abs li evito.
    Specialmente in città per frenare sicuri su 2 ruote è molto meglio il cbs, per il marketing certo è tutto un altro discorso.

  Post Precedente
Post Successivo