Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Chiudere col telecomando non basta: se il ladro vi guarda, la serratura resta aperta

Voi vi ricordate di controllare se l'auto è davvero chiusa quando la parcheggiate e schiacciate il tasto del telecomando per bloccare le serrature? Ve lo chiedo perché c'è un problema già noto da anni, ma di cui non si parla tanto e quindi non ci si fa caso: ci sono ladri che si appostano (di solito in parcheggi di ipermercati e in aree di servizio autostradali) con apparecchi (jammer) che impediscono al segnale del telecomando di raggiungere la centralina della vettura. Eccone uno.

Jammer Genova

 

Questo jammer è stato sequestrato l'altro giorno dalla Polizia stradale della sottosezione autostradale di Genova Sampierdarena. Il fenomeno c'è già da anni: ecco, per esempio, che cosa fu sequestrato a Bologna nel 2007.

Jammer telecomando 1

Nell'ultimo caso, quello di Genova, l'apparecchietto è stato sequestrato  a una banda che da tempo rubava auto nelle aree di servizio attorno al capoluogo ligure.


I furti erano stati talmente numerosi che, alla fine, vari elementi avevano portato i poliziotti a sapere che la banda usava come appoggio sempre la stessa auto: una Renault Scenic grigia. Così, quando una pattuglia è entrata nell'area di servizio di Piani d'Invrea (a Varazze, verso Savona), gli agenti hanno "drizzato le antenne". E il risultato è arrivato.

  • diana |

    come si fa a controllare la chiusura delle portiere nelle auto con serratura radio RFID? Se torni a controllare, le portiere si riaprono da sole 🙂

  • GoldWing98 |

    Ma se l’auto “risponde” al nostro azionamento del telecomando (p.e. lampeggiando con le frecce) questo è sufficiente per rassicurarci che è effettivamente chiusa?
    In questo caso a noi basterebbe guardare l’auto, senza dover controllare manualmente.
    [risponde Maurizio Caprino] Se l’auto “risponde”, in teoria vuol dire che il segnale è arrivato. Però io, per sicurezza, controllo sempre manualmente o cerco di ascoltare lo scatto delle serrature: potrebbe anche esserci un problema alla chiusura centralizzata.

  Post Precedente
Post Successivo