Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Guardie e ladri/2 – Controlli a cottimo anche a Busto Arsizio

E due: dopo il caso degli'autovelox di Termoli, è l'ora dei rilevatori di passaggio col rosso di Busto Arsizio. Anche qui il Comune ha bandito una gara per prenderli a noleggio, riconoscendo un canone variabile su ogni multa e non un compenso fisso come stabilisce chiaramente la riforma del Codice. Eppure di quest'ultima disposizione si è tanto parlato ed è facile rintracciarla, perché è contenuto proprio nell'ultimo articolo della norma. Allora viene il sospetto che non la si voglia vedere.

  • simone |

    Per incanto la garà sarà ripubblicata.

  • ENRICO(1) |

    In proposito informo i lettori che il Comandante della Polizia Locale della summenzionata città, e’ spesso relatore nei convegni/seminari riservati agli operatori di Polizia Locale. Come e’ possibile che ignori la legge che ora vieta esplicitamente tale modalità di pagamento!? Pensare che in passato, sin dal 2007, tale circostanza era gia’ stata stigmatizzata da più parti, ma allora non era vietata e ciò nonostante sono stati avviati molti procedimenti penali basati fondamentalmente su tale ipotesi di reato….la legge non solo non e’ uguale per tutti ma a volte non viene applicata nonostante ce ne siano i presupposti, mentre altre viene interpretata con evidenti forzature per raggiungere gli obbiettivi di qualcuno.

  Post Precedente
Post Successivo