Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Più controlli sui camion. Spegneranno le luci fuorilegge?

Nella nuova organizzazione dei servizi su strada della Polizia stradale ( i cosiddetti "moduli operativi") sono previsti pure più controlli sui camion, con veri e propri pattuglioni in cui alcuni agenti selezionano i mezzi più a rischio e li accompagnano dai colleghi schierati su un piazzale con varie attrezzature di controllo. I vertici della Polstrada ci contano molto. E promettono che sarà l'occasione non solo per controllare la cose più comuni (essenzialmente, cronotachigrafo e gomme) ma anche per concentrarsi sulle luci di tutti i colori (fuorché di quelli regolamentari) che negli ultimi anni gli autisti fanno installare a bordo (salvo spegnerle quando escono dall'Italia, per ovvi motivi di frequenza dei controlli).


Dubito che sotto questo aspetto riusciremo a recuperare il gap di legalità accumulato nei confronti dell'estero. Non solo perché la risorse sono sempre poche, ma anche perché il traffico di mezzi pesanti da noi è superiore a quasi tutti gli altri Paesi europei. Speriamo bene…

  • Domenico |

    Certo ma il blu non è previsto dal codice, è giusto che si sappia, quindi è fuorilegge.

  • Domenico |

    Che differenza passa tra uno SCANIA con supplementari sopra cabina (da omologazione) e un IVECO che monta dispositivi supplementari omologati (come unita indipendenti o del tipo approvato) ma non indicati su omologazione del veicolo …..
    Chi controlla come fà a sapere se si tratta del primo o secondo caso visto che i dgm non esistono più.
    Soluzione (sempre che qualcuno voglia assumersi delle responsabilità) é NIET per tutti….
    solo posizione, anabbaglianti e profondità …
    se i supplementari sono pericolosi per la guida …
    altrimenti va bene per tutti.
    [risponde Maurizio Caprino] Francamente sarei già molto contento se queste luci supplementari fossero bianche come da regolamento e non blu come da moda.

  Post Precedente
Post Successivo