Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Ora per il comando vocale basta una frase. Funzionerà?

Avviso ai (pochi) proprietari di auto che spendono soldi per avere un dispositivo di sicurezza avanzato come il comando vocale di alcune funzioni (telefono, navigatore, clima, radio eccetera): il sistema che consente di concentrare in una sola frase quello che di solito richiede più passaggi arriva sulle Mercedes (Scarica Mercedes-Benz e Becker scelgono One-Shot Destination Entry di Nuance ). Una buona notizia per la sicurezza: i sistemi più comuni costringono a un vero e proprio dialogo con la centralina, che dà ansia perché bisogna parlare solo dopo il "bip" e ogni frase porta con sé il rischio di non "capirsi" (per esempio, se chiamate i numeri dei vostri genitori, può accadere che la centralina confonda "mamma" con "papà", visto che sono entrambe parole corte con due "a"). Rischi che aumentano se piove forte o grandina, perché il rumore delle gocce sulla carrozzeria mette in difficoltà il microfono.

La frase unica concentra questi rischi in un solo momento. Ma, essendo più lunga di prima, richiede di scandire meglio le parole e funziona solo se il sistema ha capacità di comprensine migliori rispetto agli altri. Solo l'esperienza di chi avrà investito i suoi soldi su questo dispositivo ci dirà davvero se e come funziona.

  • Fabrizio |

    Utilizzo tutti i giorni il sistema Blue & Me sulla mia Fiat e funziona benissimo. I comandi sono semplici ed intuitivi, brevi quanto basta ed il microfono funziona bene, anche senza sgolarsi e senza avvicinare la bocca al microfono (che è piazzato sopra all’attacco dello specchietto retrovisore centrale). Anche se non ho particolare simpatia per tutto ciò che proviene da casa Microsoft, il Blue & Me è stato sviluppato da Microsoft, appunto, in collaborazione con Blaupunkt (gruppo Bosch) in esclusiva per Fiat Auto e devo dire che Fiat ha colto nel segno. Non ricordo se il sistema costa sui 250-300 euro a seconda dei modelli, ma vale tutti i soldi spesi e vi assicuro che prima di questa esperienza non ero mai stato uno “smanettone” e che anzi prima non rispondevo nemmeno al telefono per non pregiudicare la sicurezza. Infatti sostengo che l’economico auricolare col filo, per quanto efficace, sia molto scomodo da indossare in auto e fa interferenza con la cintura di sicurezza. Col Blue & Me ho risolto tutti i problemi e consiglio a tutti gli automobilisti di installarlo sulla loro Fiat, Alfa e Lancia. Non mi piace fare le sviolinate, ma dico lo stesso: grazie Fiat!!! Auguri anche al gruppo Daimler di aver colto nel segno come Fiat!!!

  Post Precedente
Post Successivo