Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Maltempo/3 – Il blocco della Milano-Lecco non è casuale: i piani neve ci sono solo in autostrada

Avete visto che inferno sulla Milano-Lecco oggi pomeriggio? Da quel che riferiscono le cronache, è bastato che alcuni mezzi pesanti sprovvisti di catene s'intraversassero e così si è bloccato tutto per ore. Fateci caso: notizie del genere quest'inverno non se n'erano mai sentite, nonostante le tante nevicate. Che è successo oggi? Semplice: la neve è arrivata copiosa anche in Brianza, dove non ci sono autostrade e quindi non c'è nemmeno un piano neve che preveda il filtraggio dei mezzi pesanti e il loro accumulo in aree sicure ed attrezzate già prestabilite. Quindi i piani fatti da Polizia stradale, gestori autostradali e Prefetture funzionano. Ora bisognerebbe sforzarsi per farne anche per la viabilità ordinaria, almeno per quella più importante. Il primo pensiero corre alla Orte-Ravenna, già disastrata di suo.

  • Paoblog |

    Senza dimenticare che l’aspetto neve è solo uno dei tanti che complicano la vita a chi percorre questa strada. Il manto stradale in condizioni pessime, buche, dislivelli, limiti di velocità che variano continuamente, tra i 60 ed i 90 kmh. Tra l’altro senza molta logica, in quanto sarebbe più logico limitare la velocità in prossimità di alcune curve piuttosto che su altri tratti rettilinei.

  Post Precedente
Post Successivo