Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Quando il rispetto delle regole complica le cose

Avete mai pensato alle controindicazioni della guida disciplinata in un contesto come quello italiano? Per esempio, se si prova a tenere una distanza di sicurezza davvero congrua, si viene sorpassati in continuazione e costretti a rallentare ulteriormente per tenersi lontano anche da chi si è appena infilato. Per passare in rassegna queste controindicazioni, vi consiglio di vedere questo divertente (come al solito) filmato di Bruno Bozzetto: http://www.carloneworld.it/Humor_Flash_4_Yes.htm

Vi accorgerete che ha anche del cinico e diseducativo, perché spesso dimostra che rispettando le regole si finisce in ingorghi e altri fastidi "privati" e perché se la prende ingiustificatamente coi disabili. Ma in alcune scene solleva effettivamente problemi "pubblici". Come i rischi causati dalle furbate e dall’aggressività altrui su chi cerca di guidare in modo corretto e l’aggravamento della congestione che talvolta si ha quando tutti rispettano le regole (ma ci sono casi in cui invece la disciplina contribuirebbe a snellire il traffico, come accadrebbe in cantieri e nei restringimenti di carreggiata se riuscissimo ad alternarci uno ad uno con chi sta nella corsia a fianco alla nostra).