Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Le auto a gas non sono più bombe vaganti

Tra gli incidenti del ponte del 1° maggio, ha fatto scalpore quello mortale accaduto l’altra notte sull’autostrada Palermo-Trapani. Non tanto per le sue modalità: un’auto che ne travolge un’altra ferma sulla corsia di emergenza (un altro messaggio forte e chiaro per i tanti che pensano che di notte, col traffico che si dirada, si può “osare” più che di giorno). Quello su cui hanno parlato i giornali è stato il fatto che una delle auto coinvolte fosse alimentata a gas:la bombola sarebbe scoppiata, rendendo più grave il bilancio dell’incidente. Non so come siano andati realmente i fatti. Ma devo ricordare (anche ai miei colleghi) che sulle auto trasformate a gas negli ultimi cinque anni il rischio di scoppio è davvero bassissimo.