Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Crash test anche per le microcar, disastro annunciato

La notizia, scovata da SicurAUTO.it, è un fulmine sul cielo sereno delle microcar: anche per questi veicoli si faranno crash test. Dunque, potrebbero rinfocolarsi le polemiche di quattro anni fa sulla robustezza strutturale delle microcar, esattamente come accade (e non accade più da molto) ogni volta che un incidente che le coinvolge crea clamore mediatico. Uso il condizionale solo perché i test – almeno per ora – riguarderanno solo i quadricicli, mentre in Italia circolano soprattutto quadricicli leggeri (equiparati a ciclomotori), quindi a rigore i risultati ci riguarderanno poco. Ma quei risultati saranno quasi certamente preoccupanti, per quanto la prova d’urto non sia granché impegnativa (non c’è un crash disassato, ma un frontale “pieno”, che consente di assorbire e disperdere meglio l’energia cinetica).

Rimedi? Sarà difficile trovarne: le microcar hanno il problema di essere prodotte in piccola serie, per cui economicamente non ha senso adottare le stesse strutture ad assorbimento d’urto e le sofisticate tecnologie che ci sono per le auto.