Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

I Comuni mettono segnali irregolari per l’autovelox. E le multe sono nulle

Chi ha l’occhio clinico ha imparato a capire quali tra i tanti segnali di preavviso di controllo velocità sono davvero “pericolosi” perché spesso il controllo c’è davvero. Sono quelli nuovi e “strani” (nel senso di disarmonici, per dimensioni e grafica). Come si fa ad essere così sicuri? Semplice: sono i segnali messi dai Comuni, che fanno la maggior parte dei controlli. E i Comuni hanno il vizietto di mettere segnali prodotti da ditte locali, che non si curano molto delle forme (ma non era necessario avere una certificazione per produrre segnaletica?).

Poi però arriva qualcuno preparato e manda a pallino tutto. Sta accadendo a San Pietro Vernotico (Brindisi), i cui vigili si appostano spesso sulla veloce e ormai trafficatina superstrada per Lecce. Fioccano i ricorsi per l’irregolarità della segnaletica di preavviso e il prefetto non può fare altro che accoglierli.

Tags:
  • Paoblog |

    Quando sbaglia il cittadino, anche se in buona fede, salta sempre fuori il fatto che la legge non ammette ignoranza.
    E quando sbagliano le istituzioni, peraltro in malafede?

  Post Precedente
Post Successivo