Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Trasporto animali: pioggia di controlli, grandinata d’infrazioni

Cuccioli pastore tedesco

La foto che vedete qui sopra sembra a metà tra libro Cuore e spot tipo Amaro Montenegro o "dove c'è Barilla c'è casa". Ma in realtà il poliziotto della Stradale che tiene in braccio amorevolmente i cuccioli di pastore tedesco era impegnato in un'operazione da pugno nello stomaco, come potete vedere in questo filmato: carica Animali 15-02-2013a

Si tratta dell'ultima operazione di controllo su come vengono trasportati gli animali che poi finiscono perlopiù sulle nostre tavole. Fa parte di una serie iniziata nei mesi scorsi e destinata ad andare avanti. Anche stavolta il bilancio è stato pesante (Scarica MALTRATTAMENTO DI ANIMALI E SICUREZZA ALIMENTARE febbraio 2013). In pratica, a parte le sofferenze degli animali, viene fuori che le infrazioni sono numerosissime. Colpa della sostanziale anarchia in cui il settore ha operato sinora sapendo che su strada i controlli sono pochi e colpa delle troppe norme troppo minuziose che regolano la materia?

Direi che le norme c'entrano solo in parte. Per il resto, è il mercato che va così: perché aumentare i propri costi quando la concorrenza se ne infischia e fa profitti?