Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Incidenti: la velocità si ricava anche se c’è l’Abs. Parola della Cassazione

La Cassazione dà ancora una picconata al principio secondo cui avere l'Abs "mette al riparo" dalla contestazione di un eccesso di velocità se si viene coinvolti in un incidente. Il principio che molti cercano di sfruttare è che con l'Abs non lascia tracce o non ne lascia abbastanza per risalire alla velocità. Nella sentenza 49818 del 21 dicembre 2012, pubblicata oggi sul sito specializzato www.egaf.it, la Cassazione dice che si deve anche esaminare l'impianto frenante per capire di più sulla dinamica dell'incidente.

Per esempio, le centraline elettroniche potrebbero memorizzare perlomeno il tempo per il quale è stato azionato il freno. questo, unito a qualche altro indizio, potrebbe consentire una ricostruzione affidabile.

Non è la prima volta che la Cassazione smonta la "teoria dell'impunità" per chi ha l'Abs.