Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Due anni di galera (ma in libertà) per aver ucciso una famiglia. Ciao, omicidio stradale

Certo, l'omicidio stradale è difficile da introdurre nel complicato ordinamento italiano. Forse basta stabilire pene più severe delle già inasprite pene per l'omicidio colposo da incidente stradale. Ma, francamente, mi sembra inaccettabile vedere che un ragazzo che ammazza due bambini e la loro madre mentre guida in centro abitato a 120 all'ora con alcol in corpo (non molto, ma insomma) e poi prende solo due anni di galera, senza nemmeno il ritiro della patente. E, ovviamente, la pena è sospesa, per cui il ragazzo resterà libero. Anche di guidare. Il tutto mentre il padre e marito delle vittime si era ucciso qualche mese dopo l'incidente. E' successo nel Trapanese.

C'è da tremare nel sapere che era già successo tante volte e che per tante altre si ripeterà.

  • Massimo |

    Ne avevamo già discusso parlando di dolo eventuale. Lei era perplesso (giustamente visto l’orientamento dottrinale). Purtroppo la nostra è una civiltà giuridica in decadenza, prossima alla fine. Non so come potrà avvenire il trapasso. Di certo prima che nasca qualcos’altro dovremmo vedere tante altre bestialità giuridiche e non. Triste. Tutto molto triste.

  • flori2 |

    Questa è la non giustizia italiana

  Post Precedente
Post Successivo