Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

La Panda con frenata d’emergenza automatica: un primato italiano (con due anni di ritardo)

Il ritardo nell'investire si paga: la nuova Fiat Panda sarà sì la prima auto "tutta" italiana con Lscm (il sistema, in questo caso basato sul laser, che attiva la frenata automatica d'emergenza a bassa velocità), ma questa importante dotazione di sicurezza (anti-distrazione) non si vedrà prima di settembre. Quindi, una realtà ben diversa rispetto ai primi comunicati stampa, che in questi mesi si somma all'impossibilità temporanea di avere l'Esp.

Sapete perché il sistema (che costa meno di quelli a telecamera già proposti dalla concorrenza) si farà attendere? Come riporta SicurAUTO, va ancora messo a punto. E dire che la Volkswagen (che in teoria dovrebbe essere un diretto concorrente della Fiat, ma poi i clienti le riconoscono un "rating" superiore, quasi da marchio premium) ha cominciato a offrire la frenata automatica un anno fa (ora la chiama col nome "City"). Insomma, due anni prima rispetto a quando la potremo avere sulla Panda…

  • flori2 |

    Con il freno a mano automatico ho pasticciato un bel po…
    [risponde Maurizio Caprino] Non parlo di freno a mano, ma proprio di freno: l’impianto si aziona da solo se “vede” una collisione imminente.

  Post Precedente
Post Successivo