Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Il Comune che impone ciò che il ministero non vuole

Non si può dire che a Lercara Friddi siano conformisti in tema di controllo della velocità. Hanno sul proprio territorio un pezzo della Palermo-Agrigento e su quello, come tanti altri Comuni, hanno deciso di piazzare una postazione fissa. Ma, al momento di scegliere l'apparecchio, ci hanno tenuto a che non fosse "vessatorio" e per questo non hanno fatto un bando normale. Poi, quando inviano il verbale ai trasgressori, specificano in neretto che è obbligatorio indicare il nome del conducente anche quando si fa ricorso: l'esatto contrario di quanto ha scritto e ribadito negli ultimi mesi il ministero dell'Interno (Scarica Circolare pendenza ricorsi    Scarica Circolare omissione in pendenza di ricorso). Il mondo è bello perché è vario.

  • ENRICO (I°) |

    Voleva forse dire….PERCHE’ E’ “AVARIATO”?!

  Post Precedente
Post Successivo