Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Gli accessori di sicurezza? Ricordatevene dal concessionario

Quando si sceglie un'auto, chi ci tiene alle dotazioni di sicurezza deve seguire una sola regola: chiedere gli optional qualificanti al momento dell'ordine, perché sono quasi tutti dispositivi montabili solo all'origine, in fabbrica. E per i camion? In fondo, essendo mezzi più grandi, durevoli, costosi e soggetti a molte modifiche anche dopo la costruzione (pensate alle operazioni di allestimento di cassoni, gru eccetera fatte da grandi carrozzerie specializzate), verrebbe da pensare che ci sia qualche margine in più. Un po' come per navi, treni e aerei, i cui equipaggiamenti sono aggiornabili agli standard migliori del momento. E invece no: le possibilità sono ancora poche. Lo testimonia questa pur meritoria iniziativa della Volvo Trucks, che offre accessori di sicurezza anche in aftermarket, ma in fondo sono solo "banali" sensori e telecamere (Scarica CAMION MENO RISCHI PER PEDONI CICLI E MOTOCICLI). In ogni caso, sono accessori importanti: come si vede dalle statistiche riportate nel comunicato che vi ho allegato, i mezzi pesanti fanno un numero non trascurabile di vittime proprio per problemi di visibilità, tanto che la Ue ha reso obbligatorio cambiare buona parte degli specchi (cosa che nei mesi scorsi ha provocato non pochi problemi ai comionisti, alle prese con la ricerca di ricambi cari e talvolta introvabili).