Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Un “ubriaco” rispettabile

Signore e signori, ecco a voi un’altra puntata delle "Infrazioni bella buona gente". Stavolta il trasgressore è qualcosa in più di un semplice bravo cittadino: è un noto commercialista di San Marino, beccato dalla Stradale di Rimini mentre guidava con un tasso alcolemico di 0,89 grammi/litro. Cioè un filo sopra la soglia che distingue gli eccessi lievi da quelli che cominciano a essere degni di nota e quindi sono puniti più pesantemente. Il fatto è avvenuto in un giorno feriale qualsiasi. Insomma, state attenti anche quando uscite da un pranzo di lavoro: è rarissimo (e infatti non mi sembra un caso che la cosa sia avvenuta a Rimini, dove la Stradale è agguerrita), ma potete incappare in un etilometro anche in un giorno normale. Così una bevuta che vi sembra normale vi costerà tantissimo. Anche se non sembrate ubriachi…