Da: [email protected] per conto di Coa Torino [[email protected]]
Inviato: martedě 6 gennaio 2009 17.56
A: MM-videogruppo 2; MM-videogruppo 1; MM-torino cronaca; MM-telesubalpina; MM-telestudio torino; MM-telecity; MM-supersix-primant; MM-RTL Milano; MM-rete7; MM-repubblica Torino; MM-rai 3 Torino/TG3; MM-rai 3 Torino/Redazione; MM-RadioVeronica 2; MM-RadioVeronica 1; MM-RadioTorinoPopolare; MM-RadioNostalgia; MM-RadioMonteCarlo 3; MM-RadioMonteCarlo 2; MM-RadioMonteCarlo 1; MM-Radio Traffic; MM-quartarete TV; MM-mediaset; MM-leggo torino 2; MM-leggo torino 1; MM-la stampa_cronaca; MM-la stampa 3; MM-la stampa 2; MM-la stampa 1; MM-la repubblica torino 2; Autovelox; Caprino Maurizio; Biscella Marco; Cadeo Rossella; MM-il giornale 2; MM-il giornale 1; MM-hit channel; MM-GRP televisione; MM-GRP radio; MM-auto oggi; MM-ansa 2; MM-ansa; MM-agenzia area 2; MM-agenzia area 1; MM-adnkronos 2; MM-adnkronos 1; CCISS; ASAPS; MM-Radio flash
Oggetto: MASS MEDIA

MINISTERO DELL'INTERNO

DIPARTIMENTO PUBBLICA SICUREZZA

CENTRO  OPERATIVO  AUTOSTRADALE

T O R I N O

 

 

 

COMUNICATO STAMPA

 

PER LA MASSIMA DIFFUSIONE - PREFETTURE GENOVA, SAVONA, LA SPEZIA, IMPERIA, ASTI, ALESSANDRIA E PAVIA HANNO EMESSO DECRETO DI INTERDIZIONE ALLA CIRCOLAZIONE AI VEICOLI PESANTI DI MASSA SUPERIORE A Q.LI 75 - DALLE ORE 22.00 ODIERNE E SINO CESSATE ESIGENZE;

 

 

SI PREGA VOLER DIFFONDERE IN MANIERA COSTANTE E CONTINUA, SEGUENTE MESSAGGIO:

 

IL TRAFFICO PESANTE-COMMERCIALE DIRETTO IN CENTRO-SUD ITALIA DOVRA’ NECESSARIAMENTE PERCORRERE LA SEDE AUTOSTRADALE DENOMINATA A4 TORINO-MILANO E SEGUIRE DIRETTRICE A1 VERSO BOLOGNA/FIRENZE/ROMA, SEDI AUTOSTRADALI LIGURI E A21 TORINO-PIACENZA INTERDETTE IN MODO ASSOLUTO;

INOLTRE, CAUSA PERDURARE CONDIZIONI METEO AVVERSE PER SERATA E NOTTATA ODIERNA SI INVITA RESTANTE UTENZA A NON METTERSI IN VIAGGIO SE PER ESIGENZE INDIFFERIBILI E COMUNQUE CON PNEUMATICI DA NEVE MONTATI E/O CATENE A BORDO.

 

 

 

TORINO, 06.01.2009

 

 

********************** CENTRO OPERATIVO AUTOSTRADALE ***************************

BRO