Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Hoverboard come i Segway: sono vietati ma nessuno lo dice

In origine fu il Segway. Ora c’è soprattutto l’hoverboard, più compatto e reperibile.

download

Ma la sostanza non cambia: in aree pubbliche dove circolano veicoli e/o pedoni non si possono usare. Per legge. Ai tanti che non ci credono ancora (magari perché ne hanno acquistato uno da un venditore che si è ben guardato dall’avvisarli, al limite della pratica commerciale scorretta prevista dal Codice del consumo), la settimana scorsa su Rainews24 ha risposto persino la Polizia stradale, nell’autorevole persona di Giandomenico Protospataro, il funzionario che da due decenni ne è il simbolo quando si tratta di interpretare il Codice della strada.

Rispetto ai tempi del solo Segway, cambia solo che la maggior diffusione raggiunta dove c’è l’hoverboard acuirà i problemi di convivenza appunto con veicoli e pedoni, oltre che con le bici che già sgusciano dappertutto ora che crisi ed ecologia hanno indotto molti italiani a riutilizzarle in massa. Più problemi di convivenza, più possibilità di incidenti. E, mentre i vigili normalmente si girano dall’altra parte, in caso d’incidente proprio non possono. E potrebbero addirittura confiscare il “veicolo”.

Fermo restando l’obbligo di risarcire di tasca propria (salvo essere assicurati con una polizza particolare, non essendo un caso da Rc auto normale, visto che non si tratta di un vero e proprio veicolo) la persona con cui c’è stata la collisione. L’unica cosa che si può sperare è riuscire a dimostrare che anche costui abbia una parte di colpa, in modo da diminuire proporzionalmente quanto gli spetta.

  • Maurizio Caprino |

    Come ho ampiamente spiegato nei post degli anni scorsi linkati a questo, è segway.it a fare affermazioni non corrette. Se non altro perché la categoria “pedoni elettrici” non esiste. Loro hanno infatti pubblicato una bozza ministeriale che non ha mai avuto seguito. Segua il botta e risposta dei post precedenti e si accorgerà che hanno dovuto desistere di fronte alle mie contestazioni.

  • Fabrizio Caprioni |

    Gentile Sig. Caprino, mentre è nel giusto riguardo agli hoverboard non lo è per il Segway, in particolar modo per il modello PT che gode di omologazione come pedone elettrico e non rientra tra gli acceleratori di andatura. Uno sguardo sul loro sito le avrebbe evitato affermazione gratuite non corrette.
    http://www.segway.it/normativa-vigente/

  • Denis Dandrea |

    Non sempre i vigili si girano dall’altra. E a rimettercene gli ignari utilizzatori: 1200€ di multa, 5 punti persi e sequestro dell’hoverboard.
    http://www.ladige.it/news/cronaca/2017/05/05/skate-elettrico-non-omologato-maxi-multa-1200-euro
    Ho notato invece che in varie città italiane i Segway sono tranquillamente usati e nolleggiati ai turisti

  Post Precedente
Post Successivo